Back to Top

Tuteliamo e proteggiamo la salute e la vita

Lo sviluppo dell’individuo passa necessariamente anche attraverso la promozione della salute, intesa come “uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale” (OMS), che richiede quindi un approccio globale ed integrato all’individuo, basato sulla persona nel suo intero e nei diversi aspetti della sua vita.

Trasporto Infermi

Chiama il numero +39 3913122827 o manda una mail a info@crivalnestore.it per prenotare un servizio di trasporto in ambulanza sull’intero territorio italiano ed europeo.

Siamo in grado di garantire diverse esigenze per il trasporto di persone inferme:

  • dimissioni a domicilio
  • ricoveri in strutture protette
  • trasferimenti tra diverse strutture ospedaliere
  • consulenze programmate (il paziente viene prelevato al domicilio e portato entro l’orario della visita nella struttura richiesta da dove, appena finita la visita stessa, sarà riaccompagnato a domicilio)

Utilizziamo ambulanze dotate di tutti i presidi sanitari necessari ad affrontare qualsiasi tipo di esigenza, potendo così garantire alla persona un trasporto sicuro. I mezzi sono dotati di tutti gli accorgimenti previsti per assicurare il massimo comfort durante il viaggio.

I nostri equipaggi sono sempre composti da almeno due persone addestrate e certificate al soccorso d’emergenza e al trasporto infermi. In tal modo il paziente può contare su una persona a lui dedicata per tutta la durata del viaggio. L’equipaggio può essere integrato da un infermiere professionale o da un medico se le condizioni del paziente lo richiedono.

Al momento della prenotazione del servizio sarà fornito un preventivo di spesa totale.

Assistenza Sanitaria Eventi

Chiama lo +39 3913122827 o invia una mail a info@crivalnestore.it per prenotare il servizio di assistenza sanitaria per i tuoi eventi sportivi, religiosi o culturali sul tutto il territorio della Valnestore e delle località vicine.

La richiesta deve contenere:

  • tutti i dati necessari all’intestazione della fattura (ragione sociale, partita iva o codice fiscale, indirizzo, recapiti telefonici)
  • indicazioni del luogo dove si terrà l’evento
  • descrizione della tipologia dell’evento
  • numero telefonico di un referente
  • orari di inizio e di fine previsti per l’evento
  • indirizzo mail o numero di fax a cui inviare il preventivo.

Nel più breve tempo possibile forniremo un preventivo di spesa che andrà sottoscritto dal richiedente.

Siamo in grado di garantire assistenza sanitaria a:

  • momenti di aggregazione sociale
  • manifestazioni sportive
  • eventi culturali
  • concerti

Collaboriamo periodicamente con moltissime associazioni che da anni continuano ad affidarsi alla nostra assistenza. Utilizziamo ambulanze dotate di tutti i presidi sanitari necessari ad affrontare qualsiasi tipo di esigenza, nel pieno rispetto delle normative vigenti.
E’ possibile richiedere due diverse tipologie di ambulanze: “A” o “B”. La tipologia “A” differisce dalla tipologia “B” in quanto dotata di particolari presidi per il soccorso avanzato che prevedono la presenza di un medico.

I nostri equipaggi sono sempre composti da almeno due persone addestrate  e certificate (brevetto BLSD) al soccorso d’emergenza e al trasporto infortunati. Se richiesto, l’equipaggio può essere integrato da un infermiere professionale o da un medico. Queste figure possono essere richieste alla Croce Rossa o possono anche essere messe a disposizione dagli organizzatori dell’evento.


Formazione

Full D e Manovre di disostruzione pediatriche

La Croce Rossa Italiana  e così anche il nosto Comitato vogliono insegnare a tutti le semplici  manovre BLSD e PBLSD, contenute nelle Linee Guida Internazionali ILCOR 2015, che permettono di salvare una vita.

La morte cardiaca imporvvisa è un evento naturale, inatteso e rapido che colpisce circa 60000 persone all’anno in Italia.
Molto spesso si puo’ salvare una vita semplicemente facendo poche, ma efficaci manovre, per ritardare i danni che un’arresto cardiaco può causare.

Noi ti possamo insegnare queste manovre grazie a istruttori certificati a livello nazionale e formati alle più recenti linee guida internazionali.

Inoltre ogni anno, in Italia, oltre  50 famiglie sono colpite da una tragedia senza confini: 50 bambini perdono la vita per soffocamento da corpo estraneo (il 27% dei decessi accidentali in base ai dati  2007 della Società Italiana di Pediatria).

Ciò avviene non solo per il “corpo estraneo” ingerito accidentalmente (palline di gomme, cibo, giochi etc…), ma soprattutto perchè chi li assiste nei primi  momenti di solito non è  preparato ad eseguire le adeguate manovre di primo soccorso.

Il non sapere genera errori: prendere per i piedi un bambino che è ostruito, o peggio ancora mettere le dita in bocca, sono le prime due cose che vengono fatte dal soccorritore occasionale non preparato…e che di solito cagionano la morte del bambino.

Se vuoi imparare anche tu a salvare una vita partecipa ai nostri corsi o chiedici di organizzarne uno per te. Contattaci: info@crivalnestore.it

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Facebook
Facebook
Twitter